PPT – Puttane Part Time

di Andrea Devis

Essere Puttane, non significa semplicemente dare via il proprio corpo come pane a piccioni (malati), ma rappresenta piuttosto un preciso e irreprensibile stato mentale. E’ uno stile di vita, una filosofia vincente perpetrata da millenni.

Non c’è un vero e proprio manuale per diventare delle grandi Puttane; è esattamente come per gli sport: c’è gente naturalmente portata e altra che necessita di un po’ più di pratica. La soluzione sta proprio nell’essere “sportivi”; sempre e comunque.

Le Puttane Part Time (per brevità PPT) sono icone pop di un’epoca nella quale ogni pseudo soubrette è diventata facilmente raggiungibile con dovute mance e dovute proporzioni di sorta. Le PPT non mercificano i propri corpi, quanto più l’idea degli stessi. Le PPT sono come i cattolici: ce ne sono tanti e non tutti praticano, ma quelli che lo fanno sono estremamente accaniti. Le PPT non sono mai banali; amano il bello, la cultura, hanno capacità cognitive sopra la media e sanno stare al mondo con eleganza. Le PPT accettano come moneta di scambio la possibilità di far parte dell’alta società, riconoscendosi in un modello dai valori individuali e personali ma sempre condivisibili.

Le PPT sanno leggere le smorfie di chi hanno di fronte e capiscono da un dettaglio -trascurabile per il resto dei comuni mortali- quando è il momento di agire e quando di eclissarsi. Le PPT sono psicoterapeute (anche di coppia e all’occorrenza di gruppo), sono salutiste, costumiste, neo-filosofe e neo-laureate (sempre). Le PPT non fanno però beneficenza, sconti, svendite o promozioni da outlet. Le PPT hanno sempre il sorriso che pare lucidato con il Cif. Le PPT sono donne, uomini, fidanzate, fidanzati, mariti, mogli, amici insospettabili, datori di lavori e animali da compagnia.

Le PPT non sempre rendono merce il corpo, ma la cosa più importante è che per loro questo non rappresenta il posticcio spartiacque tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato; cosa che per molti invece rappresenta eccome. Per diventare una grande PPT bisogna essere in grado di dilatare oltre l’immaginabile le proprie vedute; talvolta anche quelle degli altri. Le PPT non sempre hanno un’opinione, ma conoscono tutti i punti di vista.

Le Puttane Part Time sono un po’ come me.

Sono un po’ come tanti di noi.

Annunci